fbpx

ViniMilo, edizione ridotta sull’Etna a Villagrande

0

Una mini ViniMilo 2020 è in arrivo sull’Etna, dal 28 agosto al 13 settembre. Edizione ridotta e misurata per la storica manifestazione che quest’anno stacca il traguardo della 40esima edizione e, sia pure con le limitazioni imposte dall’emergenza Covid, presidia con alcuni significativi eventi il tradizionale appuntamento pre-vendemmia sull’Etna dedicato a produttori, enologi, sommelier, esperti di enoturismo e ristoratori sempre più interessati alle etichette “made in Etna”. Fra questi l’Etna Bianco Superiore (EBS), vino Doc da uve carricante che da disciplinare è coltivato esclusivamente sul territorio di Milo, dove nel 2019 sono stati imbottigliati 405 ettolitri (+ 85% rispetto al 2015) e dove ad oggi, nell’arco di cinque anni, i produttori di Etna Bianco Superiore certificati da 3 sono cresciuti fino a 7 (dati IRVOS e Consorzio Etna Doc).

La presentazione del calendario della ViniMilo 2020 è in programma mercoledì 26 agosto, ore 10, negli spazi all’aperto dell’azienda Barone di Villagrande. Sotto la fresca ombra dei tigli, il sindaco di Milo, Alfio Cosentino, illustrerà la 40° edizione alla presenza straordinaria di Giuseppe Provenzano, Ministro del Sud e della Coesione territoriale e insieme con Maurizio Lunetta, Direttore del Consorzio Etna Doc e di Gina Russo, Presidente dell’associazione Strade del Vino dell’Etna. Partecipano Giuseppe Di Paola, direttore Parco dell’Etna; Piero Mangano, presidente del GAL Valle dell’Etna e dell’Alcantara; Giuseppe Sorbello, presidente del Comitato ViniMilo; e Alfio Romeo, vicepresidente della Proloco.

Share.

About Author

Comments are closed.