fbpx

“Vicin’o mare”, si presenta a Palermo il libro di Davide Cataldo

0

La poesia di un giovane palermitano, curioso e attento osservatore del mondo. S’intitola “Vicin’o mare” il libro di poesie di Davide Cataldo, un libro dove emerge l’amore per la natura del giovane autore. Il libro sarà presnetato venerdì 23 novembre, alle 16,30, Bistrò del Teatro Massimo di Palermo. Gli scrittori Francesco Scrima e Gino Pantaleone leggeranno alcuni brani.

Le poesie di Cataldo si presentano come immagini nitide, capaci di regalarci continue emozioni piene di trasporto per l’incontro con la bellezza della donna, colorate con pennellate di natura, profumate dalla profondità della notte.

«Davide Cataldo in questa sua raccolta di poesie ha rara capacità di trasmutare le esperienze in canto, in verso, in parola – commenta Pantaleone – portando con sé, come fa il vento, foglie, polvere e lacrime. Cataldo è alla sua prima pubblicazione, è un giovane poeta. E Rilke invita il giovane poeta Signor Kappus a non restare in superficie perché è nelle profondità che tutto diventa legge. Ecco, io penso che il nostro giovane poeta, Davide, dalla lettura dei suoi versi, le profondità le abbia raschiate».

«Ogni storia è una storia d’amore. Anche una raccolta di poesie – aggiunge Francesco Scrima – può raccontare una storia e, quando lo fa, ha la potenza di mille romanzi. La poesia è,  del resto, la forma più ingenua di comunicazione. La più pura».

A moderare l’incontro di venerdì pomeriggio sarà la giornalista Gilda Sciortino. Ingresso libero.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.