fbpx

Teatro Naselli a Comiso. sette spettacoli per la nuova stagione di prosa

0

Da Ninni Bruschetta a Enzo Iacchetti, da Pino Quartullo a Paola Gassman, da Anna Galiena a Debora Caprioglio, a Salvo Piparo. Sono alcuni degli attori protagonisti della nuova stagione di prosa al Teatro Naselli di Comiso. Il rosso della platea colora la città di passione, meraviglia, emozione, divertimento e magia. Sette “appuntamenti a teatro” tra classico e contemporaneo, in programma dal 7 dicembre al 30 aprile (inizio spettacoli ore 21.00). Attori noti, registi tra i più affermati, compagnie di successo: il mix perfetto che permette alla città kasmenea di accogliere i grandi nomi del teatro italiano.

“Le Vastasate”, un insieme di racconti di strada scritto da Salvo Piparo, apre la stagione il prossimo 7 dicembre. In scena, accanto allo stesso Piparo, anche i bravi Costanza Licata e Francesco Cusumano per uno spettacolo che esalta la tradizione popolare siciliana e il ruolo dei cuntastorie rivisti in una chiave moderna che, con ironia e sentimento, non tradisce il passato.

La magia dell’arte circense della XVIII edizione del Wunder Show, prodotto dall’associazione Santa Briganti, incanterà grandi e piccini venerdì 20 e sabato 21 dicembre portando a teatro un insolito spettacolo che si realizza in estemporanea, mentre sabato 25 gennaio in programma l’intenso “Il mio nome è Caino”, ispirato all’omonimo romanzo di Claudio Fava, con Ninni Bruschetta e l’accompagnamento al pianoforte di Cettina Donato, con la regia di Laura Giacobbe.

La stagione prosegue giovedì 27 febbraio con la commedia thriller “Otto donne e un mistero” di Robert Thomas, con un cast d’eccezione: sul palco Anna Galiena, Debora Caprioglio, Caterina Murino e Paola Gassman, dirette da Guglielmo Ferro. Sabato 14 marzo la Compagnia Artemis Danza porterà in scena “Il barbiere di Siviglia”, un balletto d’azione in chiave post-moderna con l’ironia dissacrante e l’energia instancabile di una squadra molto speciale.

Ultimi due appuntamenti della stagione ad aprile: martedì 7 con l’esilarante “Hollywood Burger”, con Enzo Iacchetti, Fausto Caroli e Pino Quartullo che ne cura anche la regia, e giovedì 30 con Salvo e Eduardo Saitta che renderanno omaggio a Nino Martoglio, grande autore siciliano, con una nuova edizione de “L’altalena”, un vero inno ai sentimenti.

Lo Spazio Naselli sarà al centro della proposta culturale provinciale anche con tanti altri appuntamenti da non perdere: il Foyer diventerà palcoscenico speciale della rassegna “Attori al ridotto”, cinque serate dedicate agli autori e attori locali accompagnate da un gustoso aperitivo, mentre al teatro in programma anche una stagione dedicata ai ragazzi. La stagione teatrale gode del contributo del Comune di Comiso e il supporto di vari sponsor privati. E’ ancora in corso la campagna abbonamenti (previste riduzioni per cral e club) mentre i biglietti sono acquistabili anche sul sito liveticket.it e al botteghino del teatro. E’ possibile utilizzare la carta docenti e l’app 18. Per info sui servizi offerti (come il servizio babysitting e il servizio navetta) è possibile visitare il sito www.spazionaselli.com.

Share.

About Author

Comments are closed.