fbpx

Ragusa, arte e cultura contro la violenza al Centro di Aggregazione culturale

0

Una nuova iniziativa del Centro di Aggregazione Culturale rivolta al sociale: si chiama  ”Irragionevoli Soprusi: contro ogni forma di violenza” e nasce da un’idea di Amedeo Fusco e dall’avvocato Andreana Farris. La manifestazione  inizierà il 16 novembre  alle ore 18,30, con l’ inaugurazione  di una esposizione che vedrà coinvolti 49 artisti provenienti da tutta Italia con opere di pittura, scultura, pirografia e fotografia.

Agostino Viviani, Alessandra Baglieri, Alessandra Iurato, Andrea  Nanì , Angelo  Mangione, Angelo Criscione, Annalisa Cavallo, Annunziata Staltari, Arturo Barbante, Beatrice Nicosia, Bryan Bartolino, Carmelinda Alacqua,  Carmelo Carrubba, Chiara Camboni, Clara Pasquino, Debora Carru, Emanuela  Iemmolo, Emanuele Bellio, Emanuele Pace, Francesco Gino Cantarella, Gianfranco Brusegan, Ivo D’Orazio, Lucio Morando, Luisa Barrano, Margaret  Carpenzano,  Mariella Mascaro, Mauro Benvenuto, Nadia Bartolino, Paolo Cutrano, Piera Narducci, Roberta Bruno, Roberto Trucco, Salvatore Denaro, Salvo Distefano, Sara Ghedin, Sergio Cimbali, Silvana Federico, Silvana Occhipinti, Simona Benedetti, Sofia Chiara Burragato, Teti Abbate, Marcello Cardaropoli, Adriana Vaccaro, Pasquale Foti, Angela Benastà, Miciè, Serenella Guzzo, Franco Filetti e  Donato Re.

Proseguirà il 22 novembre alle 18.30 con la conferenza/dibattito condotto dall’avvocato Andreana Farris  su “Irragionevoli Soprusi ” contro ogni forma di violenza. Le risposte del diritto penale:  evoluzione culturale e legislativa nel recente passato”.

Il 27 novembre alle 18.30 sarà presentato il libro “Brutali voglie libidinose” di Carmen Romeo e Jessica Formica, a cura di Maria Antonietta Vitale. Introdurrà  Amedeo Fusco, interverrà l’avvocato Andreana Farris.

Share.

About Author

Comments are closed.