fbpx

Ottobrata Zafferanese: ultima domenica della kermesse del gusto con Radio Rai 2

0

Stanno per tornare ad accendersi i fornelli dell’ottobrata zafferanese che, il 27 ottobre, per l’ultima domenica, delizierà i palati degli oltre 50 mila visitatori attesi per ammirare gli stand della mostra mercato più importante del Sud Italia e gustare i prodotti tipici. Tante soprese da “acquolina in bocca”, per chiudere in bellezza la manifestazione, che ha già festeggiato un vero e proprio record di partecipanti, organizzata dall’omonimo comitato, promosso dal comune di Zafferana, con la collaborazione di èxpo, azienda leader nella realizzazione di grandi eventi.

In scena funghi e castagne, cui verrà dedicata l’ultima sagra, all’insegna del raffinato piatto gourmet uovo pochè con fonduta di castagne e funghi, per un’esplosione di gusto sapienemente elaborato con ingredienti siciliani.

Ma non solo… spazio per i prelibati panini con salsiccia e funghi, hamburger, caponata, verdure condite e aromatizzate con spezie, patatine fritte, pizza. Senza dimenticare i piatti principali della tradizione: la pasta con ragù al maialino nero dei Nebrodi e il risotto con salsiccia e funghi.

Tantissime le squisitezze anche in versione gluten free, grazie all’autorevole presenza dell’associazione italiana celiachia Sicilia, che è sempre stata a fianco della kermesse del gusto.

“Ci prepariamo ancora una volta– dichiara il sindaco di Zafferana Etnea, l’avvocato Salvatore Russo – per accogliere nel miglior modo le migliaia di visitatori che decideranno di vivere con noi quest’ultima domenica dell’ottobrata, garantendo sicurezza, qualità e divertimento”.

Tutto pronto anche nella nuova area food, che nell’ex campo sportivo in via Rocca D’Api, ha allestito lughissime tavolate all’insegna del buon cibo, con la ristorazione a cura della Valentino Catering and Events.

Sul tavolo dei sapori anche le bontà dolciarie, dalle foglie di te, al tradizionale biscotto “sciatore”, ricoperto di glassa al cioccolato, dal cannolo ripieno di ricotta cosparso di pistacchio fino alle tortine alle mele, le ciambelle e la cassata.

Un evento da guinnes grazie alla prestigiosa partecipazione dei main sponsor, il Gruppo Arena Decò, che si è occupato di fornire le materie prime, Alberto Poiatti  con la “Pasta Etna”, la pasta ufficiale dell’ottobrata 2019, la famiglia Zappalà con i suoi formaggi, in tutte le loro varianti. Grande attenzione all’ambiente, con stoviglie monouso 100% biodegradabili, compostabili e riciclabili, grazie all’azienda “green” TU SI BÌO e ad un processo di smaltimento differenziato dell’olio grazie a Sicilgrassi.

Ancora una volta sul palco eventi di piazza Cardinale Pappalardo tanto spettacolo e musica con la presenza di una delle voci del programma radiofonico  “Radio 2 Social club”, Andrea Perroni, storico volto di Zelig Circus, e poi come sempre, il palco solidale Telethon, all’interno dell’area food, che proporrà esibizioni di danza con la collaborazione di Asi Catania. E poi ancora alle 12:00 grande musica con “Dance ’90-2” Lisa Messina e Marco Toscano, che eseguiranno la più bella musica dabìnce dell’epoca.

Inizia il count down per il gran finale che attirerà migliaia di famiglie e un pubblico eterogeneo per età.

PROGRAMMA DOMENICA 27 OTTOBRE

L’experience dell’ultima giornata inizierà alle ore 10:00 con la sfilata del gruppo musicale “I Maracaibo” nel circuito della manifestazione. Contestualmente, le cucine della nuova area food torneranno a funzionare all’ex campo sportivo in via Rocca D’Api fino alle ore 23. Alle ore 11:00, in piazza Cardinale Pappalardo, lo spettacolo del Pupi Siciliani e, dalle 11:30 alle 14:30, show cooking “Uovo pochè con fonduta di castagne e funghi”, nell’area gourmet in piazza Cardinale Pappalardo. Nella stessa location, alle ore 12:00, il concerto della Schola Cantorum “Vox Cordis” di Milazzo al Palazzo di Città. Nel pomeriggio sul palco in via Rocca D’Api, a cura del coordiamento provinciale Telethon Catania, dalle ore 17:30 alle 20.00 l’esibizione “Bastone siciliano” con il Maestro Sebastiano Di Mauro, lezioni di Zumba e Spiderap con la associazione sportiva dilettantistica Body Armony e alla fine balli di gruppo con la scuola ASD Paradise GYM. La sera spazio a ospiti nazionali in piazza Cardinale Pappalardo con spettacolo di Cabaret di Andrea Perroni che, direttamente da Zelig Circus e RaiRadio2, catalizzerà l’attenzione fino alle ore 22.

Share.

About Author

Comments are closed.