fbpx

Nei Giardini Vaticani le parole diventano segreti: il romanzo di Sofia Ruta premiato a Giardini Naxos

0

Segnalazione di merito per la modicana Sofia Ruta, con il romanzo inedito “Nei Giardini Vaticani le parole diventano segreti”, da parte della giuria del prestigioso concorso internazionale di poesia, prosa e arti figurative “Il Convivio” di Giardini Naxos (ME).

La cerimonia di consegna dei premi del concorso internazionale di poesia, prosa e arti figurative “Il Convivio”, organizzato dall’omonima Accademia internazionale presieduta da Angelo Manitta e giunto quest’anno alla sua diciannovesima edizione, si è svolta ieri, 27 ottobre, nella sala conferenze del Caesar Palace Hotel di Giardini Naxos.

La giuria del concorso, composta per la Sezione Inediti da Carmela Tuccari (presidente), Francesca Luzzio, Adriana Repaci, Adalgisa Licastro, Nunzio Trazzera, Ferruccio Gemmellaro e Lucia Paternò, ha assegnato una segnalazione di merito al romanzo “Nei Giardini Vaticani le parole diventano segreti” di Sofia Ruta. Un riconoscimento importante, dal momento che le scelte dei giurati sono state condotte su 1061 le opere in concorso, tra narrativa, saggistica e poesia, sia edita che inedita, provenienti da tutta l’Italia e dall’estero.

Sofia Ruta, titolare di un avviato salone di acconciature a Modica, nutre da sempre una grande passione per la scrittura. Nel 2011 ha pubblicato un libro a sfondo autobiografico, rivelando il proprio universo interiore e l’amore per la vita. Dal 2013 collabora con “La Pagina”, il quindicinale stampato su carta giallo ocra, fondato nel 1988 da Luisa Montù e dal 2013 approdato sul web. Nel marzo scorso ha dato alle stampe “Modica, nero su giallo”, che raccoglie oltre cento articoli già apparsi su “La Pagina” (da qui il titolo), raggruppati per argomento in sei sezioni. Una voce chiara, pacata e riflessiva, la sua, che racconta e descrive gli accadimenti e la realtà circostante con sensibilità e freschezza.

Nel corso della cerimonia, la scrittrice modicana ha ricevuto dalle mani del poeta campano Laudato Sabato la targa con la segnalazione di merito e la pergamena con il diploma d’onore dell’Accademia. Il nuovo romanzo, che ha già ricevuto alcune proposte di pubblicazione, è frutto di una gestazione quasi decennale e racconta una storia d’amore tra guerre e intrighi ambientata nei nostri giorni.

Share.

About Author

Comments are closed.