fbpx

Natale in Arte. A Palazzo La Rocca di Ragusa Ibla le opere di trenta artisti

0
Natale in Arte: la mostra collettiva ospitata, nel periodo natalizio, a Palazzo La Rocca, a Ragusa Ibla, propone al grande pubblico anche tre opere dell’artista comisano Giovanni Pace.  Pace ha portato nel quartiere barocco di Ibla le opere Risveglio di primavera”, “Veduta dall’Interno, paesaggio autunnale” e “Campi Iblei.
La collettiva di pittura e scultura del movimento artisti iblei è dedicata al tema dei paesaggi iblei, una camminata attraverso i posti più belli e i panorami entusiasmanti del ragusano. Espongono più di trenta artisti. “Le strade, il cemento, grazie alla maestria di Pace – si legge nella nota critica – si trasformano in fiumi che lambiscono immensi prati verdi e fioriti. La raffinatezza pittorica di Giovanni Pace diventa immensità quando incontra l’abilità della tecnica pittorica del puntinismo in grado di materializzare volumi, donando delicate tonalità pregne di luce, i paesaggi. Soffermarsi ad osservare i quadri del maestro Pace è come “planare sui campi fioriti” lasciandosi travolgere dalla bellezza della natura”. Le opere di Pace sono realizzate con la tecnica che gli è peculiare, quella del “puntinismo”.
La mostra di pittura e scultura è stata inaugurata il 21 dicembre. Resterà aperta fino al 6 gennaio.  E’ organizzata da Saro Cartiglia e Giuseppe Leggio e patrocinata dal Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa.
Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.