fbpx

Marina di Ragusa, dal 24 luglio la rassegna libraria Liolà

0

La rassegna libraria “Liolà, a Marina di Ragusa: è organizzata dalla Pro Loco Mazzarelli e raggiunge questìanno la terza edizione, in sicurezza e con smalto. “Non è stato semplice ma alla fine quello che conta è che ci siamo riuscite – racconta Caterina Giardina, ideatrice e coordinatrice dell’iniziativa insieme a Cecilia Tumino e a Ludovica Gulino -, gli ultimi mesi ci hanno lasciato un senso di spaesamento, la messa a punto di tutti gli eventi previsti è rimasta in sospeso ma appena abbiamo avuto la possibilità abbiamo cominciato a correre per realizzare questa terza edizione, ricca di temi e soprattutto in sicurezza”. 

Nel cortile della residenza del Sacro Cuore a Marina di Ragusa si comincia venerdì 24 luglio, alle ore 21.30. Ad aprire il ciclo di incontri sarà l’autrice Carmen Coco con il suo romanzo storico Fucili e Mandolino, poi il 31 luglio l’attesissimo incontro su un tema di grande attualità: Salvatore Curiale presenterà il saggio Cosa sarà, come cambierà la nostra vita dopo la grande pandemia, scritto a quattro mani con l’infettivologo dell’Istituto Spallanzani Giuseppe Ippolito. All’Incontro, moderato dal giornalista Domenico Occhipinti, sarà presente la dottoressa Concetta Castiletti che – lo ricordiamo – è parte dell’equipe che a febbraio 2020 ha isolato in Italia il virus Covid-19. 

Si prosegue poi il 7 agosto con una poetessa e scrittrice di punta della Sellerio: Maria Attanasio – vincitrice di diversi  premi letterari, tradotta in molte lingue – presenterà il suo Lo splendore del niente e altre storie.  Il 21 agosto sara la volta di Maria Carmela Miccichè con la sua raccolta in versi Poesie ignoranti. Il 28 agosto l’incontro sarà dedicato a Tolkien e dintorni, condotto da Giampaolo Canzonieri con Don Paolo La Terra: l’occasione per conoscere un mondo di studi e di approfondimenti legati allo scrittore britannico e all’impatto della sua opera sulla letteratura e la cultura contemporanee. 

La conclusione della rassegna il 4 settembre è incentrata in ricordo di Sebastiano Tusa, La battaglia delle Egadi, con  l’incontro condotto da Valeria Livigni e Nicolò Bruno”.

La rassegna, patrocinata dal Comune di Ragusa e supportata da sponsor locali, sarà ospitata nel cortile della residenza del Sacro Cuore a Marina di Ragusa, mettendo in atto tutte le disposizioni di sicurezza previste per i luoghi all’aperto: disinfettante per le mani all’ingresso e distanziamento dei posti a sedere. 

Share.

About Author

Comments are closed.