fbpx

Lo stilista modicano Toni Pellegrino al Wella Collection Show di Torino

0

Al Pala Alpitour di Torino si presenta la primavera / estate 2018: domenica 18 e lunedì 19 febbraio in occasione di Color Consultation – Wella Collection Show 2018, si svolgerà la kermesse che svelerà le novità taglio, colore e styling per la bella stagione.

Direttore creativo del gruppo The Best Club by Wella, Toni Pellegrino mantiene il riserbo sui contenuti della nuova collezione, ma dà alcuni indizi sull’evento che lo vedrà tra i protagonisti più attesi all’ombra della Mole Antonelliana.

Insieme con i neodirettori tecnici del gruppo, Eveline Pellegrino e Salvo Binetti, l’hairstylist siciliano promette di portare sul palco torinese uno show ad alto tasso di colore.

“Stiamo preparando un grande show. Non posso dare anticipazioni, ma vi prometto uno spettacolo con molto colore. La nostra sarà un’estate all’insegna dell’ispirazione che arriva dalla natura – spiega Pellegrino – nelle sue forme più varie e più belle.

Sarà un omaggio molto sentito al sia creato che all’arte. Sul palco del Pala Alpitour insieme con i fratelli Pellegrino e con Salvo Binetti saliranno anche Alessio Larghetti, Leo Libardi, Antonello Lotito, Luca Morellato, Roberto Spano e Luigi Vernengo, membri del team creativo The Best Club. Da sei stagioni Toni Pellegrino è uno dei volti più amati del pomeriggio di Rai 2 grazie alla partecipazione a “Detto, Fatto”, programma condotto da Caterina Balivo. Dividendosi tra i saloni di Catania e Modica, ha messo in archivio diverse partecipazioni alla Settimana della Moda Milanese e alla London Fashion Week, ed è stato impegnato nel backstage delle sfilate di Miu Miu, Calvin Klein, Missoni, Prada, Antonio Marras, Vivienne Westwood, Capucci e Mario Dice.

Tornando allo show di Torino, ecco cosa ha dichiarato Marco Vurro, Event & Influencer Marketing Director Coty Professional Beauty per ribadire l’importanza dell’appuntamento con Color Consultation: “Nel 2017 abbiamo realizzato un evento mai visto prima per spettacolarità, competenza, mediaticità e anche per il record di partecipazione e di risonanza.

Per questa edizione abbiamo obiettivi ancora più ambiziosi sia in fatto di guest star dell’hairdesign internazionale, che si esibiranno on stage, che di pubblico di parrucchieri, provenienti da tutta Italia. Vogliamo lanciare un messaggio di forte identità nel mondo della coiffure offrendo a tutti gli hairstylist presenti in Italia, gli ultimissimi strumenti per essere esponenti sul loro territorio di eccellenza di stile, moda e competenza”.

Share.

About Author

Comments are closed.