fbpx

Le escursioni di Ciaotrekking: i luoghi incantevoli attorno a Ragusa

0

I luoghi incantevoli attorno a Ragusa. Escursione nei luoghi e nei sentiri attorno alla città ed al quartiere barocco di Ibla, con le sue vali ed i suoi sentieri. L’escursione, la prima dopo il periodo di chiusura doivuto alla zona rossa, è organizzata da Ciaotrekking e si terrà domencia 7 febbraio, a partire dalle 10. Si inizia nella zona del campo di atletica di contrada Petrulli e si concluderà alle ore 16.

“Il sentiero – spiega l’organizzatore, Salvatore Marletta – incomincia scendendo una vecchia trazzera fatta con antiche scale in pietra, un’impronta di uno stile di vita diverso e a passo lento. Una vecchia via per il collegamento fra le 2 città più importanti della Contea di Modica, testimonianza di quando gli spostamenti trascorrevano a piedi e con i muli. Potremo ricostruire idillicamente un miglior rapporto con la natura immediata alla nostra città, scoprendo angoli di una bellezza indescrivibile. Arriveremo al fiume Irminio un posto incantevole dove si assapora la vera bellezza che ci offre la natura vicino casa, incontreremo lungo il corso del fiume una casetta sull’albero e antichi Mulini. Cammineremo laterale al fiume per 2 km circa, arrivati nei pressi del ponte di ferro risaliremo per raggiungere Ragusa Ibla, da lì saliremo le scale del Carmine, Ponte Vecchio concludendo l’anello al punto di partenza”.

La quota di partecipazione è di 10 euro. Per prenotazioni: Salvatore Marletta: contatto 3334987946 – Email: [email protected]
www.ciaotrekking.com  

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.