fbpx

Il Giro della Sicilia, i vincitori della II edizione. Premiazione a Pollina

0
Il “Giro della Sicilia“, manifestazione che coniuga la passione per il ciclismo amatoriale alla valorizzazione e alla promozione turistica del territorio, si è conclusa con la Premiazione Finale, tra i settanta partecipanti provenienti da tutta Europa che hanno preso parte alla seconda edizione.
Dall’inizio della manifestazione, il 27 aprile scorso, sono stati battuti 500 chilometri, suddivisi in 5 tappe tra le province di Palermo, Catania e Messina, che hanno coinvolto oltre 30 Comuni, toccando i Parchi Naturalistici dei Nebrodi, delle Madonie e dell’Etna; ma è stata soprattutto la tappa in linea Pollina-Etna, pari a 168 km, con 4 mila metri di dislivello, novità del 2019, ad aver entusiasmato i partecipanti per la bellezza dei paesaggi e la peculiarità del percorso.
Rispettando l’anima della manifestazione, che punta alla promozione turistica del territorio, il Giro della Sicilia il prossimo anno si sposterà a Noto, dal 25 aprile all’1 Maggio 2020, per far scoprire, coniugando ancora una volta passione per lo sport e per la natura, un altro angolo della Sicilia.
Alla Cerimonia di Premiazione erano presenti oltre ai ciclisti partecipanti, Angela Genchi, vicesindaco di Pollina e Leoluca Orlando, sindaco della Città Metropolitana di Palermo.
I Vincitori della II Edizione sono stati: per il Giro Medio Maschile Dionisio Di Liberto, Giro Medio Femminile Loredana Mangano; nella sezione Giro Lungo Maschile Salvatore Busacca (ASD Grappolo d’Oro), Giro Lungo Femminile Ilse Pfeiter (Team Zanolini Bike). A loro è stato consegnato, come premio, un piatto in ceramica realizzato dall’artigiano palermitano Toni Pantuso.
I primi classificati nelle sezioni Giro Lungo potranno partecipare gratuitamente all’edizione del 2020.
Share.

About Author

Comments are closed.