fbpx

“Il giorno dopo la violenza”, convegno nella sala delle carrozze di Villa Niscemi a Palermo

0

“Il giorno dopo la violenza” è il titolo del convegno che si terrà alle 16 di martedì 26 novembre nella Sala delle Carrozze di Villa Niscemi per celebrare la “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne” attraverso le testimonianze di chi ha vissuto sulla propria pelle abusi e maltrattamenti.

A portare i saluti istituzionali sarà Giovanna Marano, assessore comunale a Scuola, Lavoro, Sanità, Giovani e Parità di Genere, mentre aprirà i lavori Marina Rizzo, presidente dell’associazione “Donne Medico”. A organizzare l’evento sono Si.Me.Ge.N. e “Donne in Neuroscienze”, in collaborazione con “Donne Medico” e LIFE and LIFE, ente capofila del progetto AMORU’.

Numerosi, ma soprattutto intensi gli interventi in programma, tutti legati dall’avere provato personalmente o essere entrati in contatto con la sofferenza di donne vittime di ogni genere di violenza.

A parlare del “Ruolo del centro antiviolenza” sarà Maria Grazia Patronaggio, presidente de “Le Onde”, mentre Rosalba Muratori, vicepresidente dell’associazione “Donne Medico”, parlerà della “percezione della violenza sulle donne negli operatori sanitari”.

“Dopo la testimonianza. Cosa è cambiato?” è il titolo della relazione di Serafina Strano, medico della Guardia Medica di Trecastagni. Di “affettività e assertività come strategie preventive contro la violenza nelle scuole”, invece, parlerà Liliana Pitarresi, coordinatrice della Rete Amorù, al cui intervento seguirà la riflessione di Barbara Bartolotti, presidente dell’associazione “Libera di vivere”, vittima di violenza, su “L’importanza della testimonianza nelle scuole” .

Francesco Seminara, presidente dell’associazione “Noi uomini di Palermo contro la violenza sulle donne”, porterà il suo contributo sulla “percezione delle relazioni di genere tra gli studenti delle scuole superiori”, infine Marianna Bellafiore, giudice della Consulta Femminile dello Sport, racconterà di “Facciamo squadra”, ciclo di laboratori ludico sportivi per promuovere la parità di genere. Modera i lavori la giornalista Gilda Sciortino.

Share.

About Author

Comments are closed.