fbpx

I doveri della Costituzione: a Vittoria, gli studenti incontrano le istituzioni

0

Gli studenti dell’Istituto Fermi di Vittoria incontrano le istituzioni. In occasione della Giornata della Memoria avranno un incontro con il commissario prefettizio Filippo Dispenza, con il nuovo provveditore, Viviana Assenza, con il magistrato della Corte di Cassazione, Bruno Giordano. L’incontro si terrà il 24 gennaio alle ore 11, nell’auditorium dell’Istituto Enrico Fermi di Vittoria, di via Como 435. Previsto anche un intervento dell’attore Giancarlo Giannini, in quei giorni presente in provincia di ragusa con spettacoli a Comiso e Chiaramonte Gulfi e che il 23 gennaio inaugurerà la stagione teatrale a Vittoria.

L”incontro verterà sull’articolo 54 della Costituzione: “Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge”.

Si punterà su tre concetti fondamentali: fedeltà, disciplina, ed onore su cui si basa il principio di cittadinanza della Repubblica italiana. Si tratta di un dibattito/conversazione, a difesa della dignità e del valore della carta fondamentale del nostro Stato e del rispetto delle istituzioni su cui si basa proprio l’articolo 54 della Costituzione italiana.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.