fbpx

“Got to Love” di Laila Biali Trio: concerto al “Brass in Jazz” di Palermo

0

Dopo il grande successo del concerto di Christian Tumalan accompagnato dall’Orchestra Jazz Siciliana, Brass in Jazz continua con il concerto di Laila Biali Trio che salirà sul palco dello storico teatro del ‘600 Real Teatro Santa Cecilia venerdì 15 e sabato 16 novembre con doppio turno alle ore 19.00 e 21.30. “Got to Love” sarà la performance che la giovane musicista proporrà al pubblico presente assieme a George Koller al contrabasso e Ethan Ardelli alla batteria.

Laila Biali possiede un talento emozionante, unico. Mi ha conquistato, ecco perché l’ammiro così tanto”. L’entusiastica dichiarazione è di Sting perché è proprio come corista della celebre rockstar britannica che Laila Biali ha consumato le prime esperienze importanti su palchi di grande risonanza internazionale. E non è certo un caso che molti dei musicisti con cui in questi anni Biali ha collaborato, dal vivo e su disco, provengano proprio dalla band di Sting, compreso il batterista Ben Wittman che poi avrebbe sposato. Oltre al nome di Sting, il novero delle celebrità con cui l’artista canadese è stata in tour comprende anche Chris Botti, Paula Cole e Suzanne Vega, figure assai differenti che lasciano subito intendere l’ampiezza degli orizzonti espressivi sottesi dalla pianista e cantante di Vancouver. In poco più di dieci anni, la stella di Biali ha brillato sempre più in alto nel firmamento della grande musica internazionale, aggiungendo il suo nome a quelli che hanno reso grande la scena musicale canadese, come Michael Bublé, Diana Krall e la leggendaria Joni Mitchell. Nel suo rapido evolvere, la carriera di Biali ha annotato importanti aperture di festival e concerti sparsi nei cinque continenti (l’olandese North Sea Jazz Festival, il peruviano El Festival Internacional de Lima), palchi leggendari come quelli della Carnegie Hall di New York e del Glenn Gould Theatre di Toronto, riconoscimenti tra i più prestigiosi come vocalist, come pianista e come compositrice, e già cinque album: “From sea to sky”, esordio del 2007, “Tracing light”, “Live in concert”, “House of many rooms” (primo disco di composizioni tutte sue, inciso assieme a The Radiance Project) fino ad arrivare all’ultimo “Laila Biali” che segna l’inizio della collaborazione con la prestigiosa etichetta discografica tedesca Act. Ricordiamo inoltre che dopo il sold out del primo turno del venerdì alle ore 19.00 ed il secondo turno del sabato sera alle ore 21.30, è ancora possibile abbonarsi alla stagione della Fondazione the Brass Group. Tra gli artisti in cartellone il batterista, Billy Cobham, icona del jazz in tutte le sue forme, che si esibirà per la prima volta al Real Teatro Santa Cecilia con l’Orchestra Jazz Siciliana. Una carrellata di artisti che calcheranno il palco del Real Teatro Santa Cecilia, molti dei quali in concerto con l’Orchestra Jazz Siciliana, oltre a Billy Cobham, anche Ron Carter, Bianca Gismonti, Raul Midon, ed ancora Desirèe Rancatore, Trijntje Oosterhuis, Laila Biali, Gregory Privat ed altri ancora. Un crescendo continuo nell’ambito del processo di rinnovamento che sta attraversando il Brass. Tra i vari artisti, anche uno dei protagonisti della storia del jazz Ron Carter che presenterà, in esclusiva nazionale, la propria performance esaltando l’eccellenza solistica quale è come grande asso del contrabbasso. Non meno importanti saranno i due concerti d’orchestra che vedranno, come protagoniste originali, due cantanti. La prima, Desirèe Rancatore, che interpreterà, insieme a Carmen Avellone, il songbook che ispira le ricerche sonore per le orchestrazioni curate e dirette da Vito Giordano, direttore della scuola di musica del Brass. La seconda, Trijntie Oosterhuis, cantante dei Paesi Bassi molto amata da Vince Mendoza, che presenterà una raccolta di brani che l’anno resa famosa nel resto del mondo. Ed ancora, il chitarrista Francesco Buzzurro, uno dei più apprezzati e poliedrici chitarristi italiani, votato dalla rivista di settore Musica Jazz come uno dei più talentuosi del panorama internazionale.

Il sipario dello storico Real Teatro Santa Cecilia continuerà a riecheggiare di armonia e suoni il 13 e 14 dicembre Billy Cobham con il concerto 75° Birthday celebration tour, il 21 e 22 dicembre sarà la volta di Raul Midon con If you really want, il 10 ed 11 gennaio si esibirà Desirèe Rancatore & OJS con Canzoni d’autore, il 31 Gennaio e sabato 1 Febbraio ritorna Gregory Privat con Back to Palermo, il 7 e l’8 febbraio si esibirà Ron Carter & OJS, il 21 e 22 febbraio è la volta della Barcelona Gipsy Balkan Orchestra con Del Ebro al Danubio, il 6 e 7 Marzo ci sarà l’esibizione di Trijntje Oosterhuis & OJS con An evening with , il 20 e 21 Marzo è prevista Bianca Gismonti trio con Ventos do sul , il 3 e 4 Aprile è in programma Francesco Buzzurro & OJS in Fuego, il 17 e 18 Aprile si esibirà Aca Seca Trio con “…beautiful music realized by the best of musicians” Egberto Gismonti.

E’ possibile abbonarsi alla stagione concertistica sia all’acquisto online collegandosi al sito www.bluetickets.it che tramite i due punti di prevendita, uno presso il Real Teatro Santa Cecilia (Piazza Santa Cecilia n. 5 – 90133 Palermo – 091\ 88 75 201, 091 88 75 119, dal martedì al sabato a partire dalle 9.30 sino alle 12.30, ed un altro presso Santa Maria dello Spasimo (Via dello Spasimo, n. 15 – 90133 Palermo – 091 77 82 860, 091 77 82 861) dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 15.30 alle 19.30. Infoline Fondazione The Brass Group: 091 778 2860 – 334.7391972, info@thebrassgroup.it, www.thebrassgroup.it, fb fondazionethebrassgroup. Di seguito i costi più i diritti di prevendita degli abbonamenti della stagione concertistica al Real Teatro Santa Cecilia: abbonamento intero Platea 12 concerti 140€, abbonamento Intero Galleria 12 concerti 115€, abbonamento ridotto Under 30 Platea 12 concerti 125€, abbonamento ridotto Under 30 galleria 12 concerti 100€, abbonamento studenti Brass e Conservatorio (solo galleria e da non attivare in vendita online) 50€, biglietto singolo intero Platea 20€, biglietto singolo intero galleria 18€, biglietto singolo ridotto Under 30 Platea 17€, biglietto singolo ridotto Under 30 galleria 15€, biglietto convenzionati: Platea 10€ Galleria 7€. Solo per l’abbonamento del venerdì turno h 19.00 i costi sono i seguenti: Intero Platea 100€, Galleria euro 80€, Ridotto Under 26 Platea euro 90€, Galleria euro 70€.

Share.

About Author

Comments are closed.