fbpx

Etna e Stromboli in eruzione: il Natale dei vulcani in Sicilia

0

Due vulcanoi collegati. L’ipotesi dei geologi e dei vulcanologi viene confermata. Etna e Stromboli hanno ripreso la loro attivuità. L’Etna, oggi il più grande vulcano attivo d’Europa, ha ripreso ad eruttare cerenni e lapilli ed una lunga lingua di fuoco si è aperta nella zona laterale (non sulla sommità) oltre il Rifugio Sapienza.

Quasi contemporanea la ripresa dell’attività eruttiva delo Stromboli, il vulcano eoliano. Quasi certamente i due vulcani sono collegati e, per questo, l’attività eruttiva suscita tensione e apprensione.

Lo studio dei due vulcani è affidato all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e il Dipartimento Scienza della Terra dell’Università di Firenze. Contemporaneamente, si è registrata una ripresa dell’attività tellurica.

P

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.