fbpx

Concerto di Natale dell’Istituto musicale Bufalino di Comiso

0
Concerto di Natale dell’Istituto superiore paritario “G. Bufalino” di Comiso, il 19 dicembre, presso l’Audi torium “Carlo Pace” di Comiso. L’evento è stato promosso da Unitre e dalla sua presidente Giovanna Spata. Ad esibirsi gli studenti e i docenti del Liceo Musicale del “Bufalino” che hanno emozionato il pubblico presente. A portare i saluti il coordinatore didattico,  Marco Salibba, il direttore del Cerm, Salvatore Salibba, Giovanna Spata per Unitre. A presentare la serata Valentina Maci, docente del “Bufalino”. Il service è stato gestito da “Martorina”.
A dirigere gli studenti, ognuno per il proprio strumento di indirizzo, sono stati i docenti Torre al pianoforte, Denaro al basso, Ortega alla chitarra. Molto apprezzate dal pubblico le esibizioni dell’ensemble jazz coordinato dal prof. Nobile e l’ensemble di canto coordinato dal prof. Li Rosi per il quale il pubblico ha richiesto il bis della canzone “I Vecchi” composta dagli studenti e dedicata ai nonni. Un testo che ha commosso tutto il pubblico presente per il valore profondo dello stesso e per l’interpretazione degli studenti che sul palco hanno tutti dato il massimo mettendo in evidenza l’impeccabile lavoro svolto da tutto il corpo docente durante i primi mesi dell’anno scolastico.
Il buffet è stato a cura  dei docenti dell’alberghiero “Bufalino” di sala, vendita, accoglienza e cucina. In sala la professoressa Monteleone, in cucina i professori Cassarino e Silipo. Un buffet curato nei minimi dettagli con degli studenti attenti, entusiasti ed emozionati che anche in questo caso si sono impegnati molto nel ‘dietro le quinte’ e anche al tavolo buffet ponendo in luce il lavoro svolto durante l’anno.
“Una serata che non poteva andare meglio –ha sottolineato il coordinatore didattico Marco Salibba- docenti e studenti ci hanno emozionati con il loro lavoro. Il Liceo Musicale è il nostro fiore all’occhiello insieme all’Alberghiero. La nostra offerta formativa cresce grazie anche ai nostri studenti che si impegnano in tutti i settori e ad un corpo docente di cui non posso che essere fiero. Stiamo facendo un ottimo lavoro, insieme perché è solo così che una scuola può migliorarsi e migliorare nell’obiettivo che è quello di formare i nostri studenti. Sia dal punto di vista umano che sociale tanto da quello didattico-formativo. Ringrazio la professoressa Spata e l’Unitre con cui abbiamo intrapreso questo percorso insieme che ha offerto un evento di pregio alla comunità di Comiso e non solo. I prossimi appuntamenti del nostro istituto saranno quelli degli Open Day di gennaio presso la nostra scuola. I nostri laboratori saranno aperti a tutti gli studenti che in questo momento sono alle prese con l’iscrizione al primo anno delle superiori. Stiamo già progettando i nuovi percorsi formativi per l’anno scolastico 2020/2021. Auguro a tutti -conclude Marco Salibba- un buon Natale e un nuovo anno 2020 ricco di soddisfazioni e soprattutto di serenità”.
Share.

About Author

Comments are closed.