fbpx

Comiso, si restaura la basilica dell’Annunziata

0

Si restaura la basilica di Maria SS. Annunziata di Comiso. È stato firmato il contratto per l’avvio delle opere. Nella basilica comisana, sono già in corso, da quasi un anno, i lavori di sistemazione e di ristrutturazione della bellissima cupola. Ora si aggiungono uovi lavori che permetteranno il recupero completo del tempio sacro.

La sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari, saluta  con favore questa notizia. “Sebbene il comune di Comiso, in questo caso, non sia attore, tuttavia è per me motivo di vanto sapere che una tra le chiese più belle della nostra città, tornerà al suo iniziale lustro. È un tassello importante che si incastona in una visione ampia non solo per quanto concerne lo splendore di un luogo di culto, ma perché la Basilica, così come altre interessanti opere di valenza artistica, storica ed architettonica sarà ancora più appetibile da un punto di vista turistico. Perché pensare al turismo oggi è di rilevanza strategica, alla luce di una ripresa, anche se lenta, della normalità”.

“Il finanziamento – ha detto il parroco, don Gino Alessi – relativo al cosìddetto bonusfacciate, è divenuto realtà grazie alla determinazione di don Roberto Asta Amministratore Apostolico della Diocesi di Ragusa, di tutta la Curia, dei progettisti ,  gli ingegneri Simona Sidoti e Carmelo Sidoti e dell’amico Enzo Malvaso. Nel contesto degli interventi previsti con tale finanziamento sarà proprio il restauro della Basilica della SS. Maria Annunziata, a cura della IBIX Cantieri, il primo in Italia su un luogo di culto, il primo su un edificio di tale  bellezza e di tale prestigio storico, culturale, valore testimoniale e religioso”.

Share.

About Author

Comments are closed.