fbpx

Comiso, nella sede di Ippos si conclude domani la mostra di Salvatore Rosso

0

Si conclude domenica sera a Comiso la mostra del pittore Salvatore Rosso. Rosso, morto un anno fa, è un pittore autodidatta.  La mostra è ospitata nella sala mostre “Gesualdo Spampinato”, presso la sede dell’associazione Ippos, in via Papa Giovanni XXIII, a Comiso. In esposizione, vi sono 26 opere del pittore, molto noto anche per il suo impegno sportivo, come dirigente della società di pallavolo Ardens Comiso. Per l’inaugurazione era presente la moglie, alcuni parenti, amici ed estimatori di Salvatore Rosso. La rappresentazione di paesaggi, una nota forte del colore capace di suscitare forti emozioni, sono le caratteristiche del pittore, che è stato definito l’”artista romantico”. La mostra resterà aperta fino al 23 febbraio e sarà visitabile  dalle 18 alle 20.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.