fbpx

Comiso, nasce Yhomisus, associazione di arte e cultura

0

Nasce una nuova associazione a Comiso. Si chiama Yhomisus, un nome che richiama l’antico toponimo della città in epoca medievale e durante il periodo della dominazione araba. La nuova associazione è stata fondata da undici donne, ma ha già aperto le porte a nuove adesioni. “La finalità – spiega la presidente Pinuccia Gambina – è diffondere la cultura e l’arte in senso lato, ma ci proietteremo soprattutto al mondo della scuola, al settore educativo e formativo. Organizeremo attività formative e ludiche per i bambini disabili, senza trascurare l’aiuto economico, anche al di fuori del nostro orizzonte cittadino. Organizzeremo corsi di informazione su varie tematiche per coloro che vogliono allargare i loro orizzonti culturali. Siamo affiliati all’Endas e, con esso, promuoveremo varie attività sportive”. Gli undici sono fondatori sono: Maria Lucia Faro, Pinuccia Gambina, Anna Maria Gatto, Silvana Ferlante, Maria Picarella, Daniela Stracquadaneo, Barbara Beniamini, Adelaide Occhipinti, Rosellina Gambina, Gilda Giannone, Cettina Di Mauro. La nuova associazione è stata presentata il 16 marzo a Comiso, alla presenza dell’assessore alla Cultura, Mariella Giurato.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.