fbpx

Comiso, nasce lo Sportello Ascolto: servizio psicologico per i minori durante il Covid

0

Nuovo servizio in favore delle famiglie. L’Ufficio del Garante sito in via degli Studi,14, ha attivato uno “Sportello Ascolto” dedicato alle problematiche dell’Infanzia e Adolescenza, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.00, a cura delle psicologhe Cettina Randazzo e Tania Cassibba.

“Si tratta di un servizio di per sé importante ma che, nel momento contingente che viviamo caratterizzato dalla pandemia da Covid 19, assume una notevole rilevanza – ha commentato il sindaco Maria Rita Schembari -. Gli studi compiuti dagli esperti sugli effetti psicologi sui minori riguardo la pandemia stessa e le varie misure di contenimento adottate evidenziano come, ad esempio la quarantena, ha prodotto delle modificazioni importanti nel tono dell’umore, nelle abitudini alimentari, nell’utilizzo delle tecnologie e nei comportamenti dei bambini e dei ragazzi. Così come la chiusura delle scuole e degli spazi di incontro ha indubbiamente avuto riverberi sugli standard abituali di relazioni sociali. In alcuni ragazzi, più vulnerabili psicologicamente rispetto ad altri, potrebbero determinarsi condizionamenti penalizzanti nel corso dello sviluppo psico-fisico che è bene prevenire e scongiurare sul nascere. Lo Sportello Ascolto ha proprio questo precipuo scopo anche se svolge la sua consulenza con riguardo a tutte le tematiche giovanili”.

Share.

About Author

Comments are closed.