fbpx

“Cliar de lune”, il concerto di Linda Hedlund e Diana Nocchiero a Ragusa

0

Esibizioni raffinate con note che accarezzano l’ascolto e conquistano il pubblico. Ieri sera, sabato 16 novembre, il tema del “Clair de lune” e il concerto che aveva lo stesso titolo, hanno abbracciato in musica i tanti spettatori presenti al teatro Don Bosco di Ragusa per il nuovo appuntamento della 25esima Stagione Concertistica Internazionale Melodica patrocinata dall’Assessorato allo Spettacolo del Comune di Ragusa. Assolute protagoniste sono state le bravissime Linda Hedlund al violino e Diana Nocchiero al pianoforte che hanno voluto fare un immenso regalo al pubblico di Melodica miscelando sapientemente delicatezza armonica, grazia ritmica e passione nel programma proposto che spaziava dal barocco di Corelli all’impressionismo di Debussy. Il duo ha creato un’atmosfera magica che ha avvolto e trascinato il numeroso pubblico presente in un mondo di poesia e di elevazione. Le note sembravano volteggiare nell’aria e poi tramutarsi in una pioggia di corpuscoli dorati che ricadendo sugli spettatori, esperti e non, stendevano su tutti un velo di grande emozione.

La magia del violino di Linda Hedlund e la grandiosità del pianoforte di Diana Nocchiero con la loro fresca ed entusiastica interpretazione hanno regalato momenti di intensa emozione palpabile in tutti i presenti colpiti da tanta bellezza!

Le opere suonate si sono susseguite dolci come il gorgoglio di un ruscello e a volte scroscianti come l’impeto di una cascata. Il temperamento e la dolcezza della Hedlund e la forte personalità della Nocchiero hanno reso possibile tutto ciò.

Graditissima e molto apprezzata la presentazione delle opere nel loro contesto storico. Un’appassionata standing ovation ha avvolto alla fine le artiste in un caloroso abbraccio.

I bis concessi di Monti e Massenet, interpretati con rara bravura, hanno concluso questa grande serata artistica che qualcuno ha commentato così: “Avere partecipato a questa serata con questa  forma di espressione artistica, capace di inserirsi nelle pieghe più profonde della nostra sensibilità, ci fa sentire al centro dell’universo“. Tanti applausi, tutti meritatissimi. Prossimo appuntamento con Melodica per sabato 30 novembre ore 20,30 con il concerto “Canzoni e romanze romantiche” con il soprano Ilaria Iaquinta e il pianista Sergio Gabbi.

Share.

About Author

Comments are closed.