fbpx

Chiaramonte Gulfi, alla villa comunale omaggio a Lucio Morando

0

Domenica 23 agosto alle ore 21.15 alla villa comunale, omaggio di Chiaramonte Gulfi a Lucio Morando, artista affermato anche a livello internazionale.

La manifestazione è organizzata dal Centro di Aggregazione culturale di Ragusa, di cui Morando fa parte. La serata, momento di incontro e di celebrazione, sarà presentata da Amedeo Fusco che dialogherà con l’artista. Sarà presente il sindaco Sebastiano Gurrieri e l’assessore allo spettacolo Gianvito Messina,  vari arristi. Saranno esposte tredici opere di Lucio Morando. La partecipazione è libera.

Lucio Morando, laureato all’Accademia delle belle Arti e avere sperimentato vari generi di pittura, tra cui il figurativo, ha trovato il suo linguaggio identificativo, unico,  personale, riconoscibile.

Morando usa delle pennellate, delle tonalità cromatiche che sembrano quelle di un fanciullo alle prese con la sua immaginazione ma in realtà si cela una profonda intenzione comunicativa.

Ogni opera di Lucio Morando è frutto della sua passione e dell’espressione  libera del suo creare, c’è libertà nelle gesta pittoriche di Morando.

Per leggere bene, l’opera di Morando, il fruitore dovrà relazionarsi come se si trovasse difronte ad uno specchio ed in silenzio guardarsi, ascoltarsi, per scoprire aspetti della propria anima, per comprendere e trovare messaggi importanti e profondi.

Dall’incontro con Amedeo Fusco sono nate le sue esperienza espositive più importanti, tante Mostre personali e moltissime collettive in giro per il mondo: Roma, Bergamo, Firenze,   Trieste, Città Del Messico, Lucca, Milano, Cagliari, Orvieto…

Share.

About Author

Comments are closed.