fbpx

Catania, il Global Halal Forum certifica “I sempre ghiotti” di Caltanissetta

0

Si è concluso ieri l’evento “Universal Brand Halal MENA – Sicilia” tema centrale della terza edizione regionale del “Global Halal Forum” promosso dal Dipartimento di agricoltura, alimentazione e ambiente dell’Università degli studi di Catania. Le due giornate appena terminate sono state un’occasione per approfondire tutti gli aspetti utili del mercato a marchio Halal. Un settore che negli ultimi anni ha raggiunto una fetta di mercato sempre maggiore assestando le stime del fatturato mondiale in circa tre miliardi di dollari. La Sicilia, per la sua posizione geografica intermedia tra il mondo arabo e l’Europa, può svolgere un’importante ruolo per tutti quei prodotti halal che si rivolgono al mercato europeo. Anche per approfondire questi temi, per conoscerne le potenzialità e per cercare di creare un network di imprese interessate a questo mercato, sono stati invitati numerosi esperti di settore a dialogare con i partecipanti attraverso workshop moderati dedicati al contesto globale in realazione con il territorio siciliano, le potenzialità delle nostre imprese e i settori strategici in cui le imprese siciliane possono affermarsi. Il forum ha dato anche ampio spazio a veri e propri corsi di formazione “Specialized Training on Halal Industry”, tenuti dal dott. Muhammad Ashfaq PhD (Ceo dell’Amanah Halal Research Center in Germania), dal dott. Danilo Scalone (capo ricerche e sviluppo del Gruppo Consulting) e il dottor Ernesto Turlà (medico veterinario del Gruppo Consulting). Sebbene l’attenzione alla certificazione Halal tenda a concentrarsi sul comparto alimentare, vi sono dei segmenti che offrono prospettive di sviluppo promettenti se messe in relazione con i punti di forza del nostro Paese. Basti pensare al turismo, ai più vari servizi della persona, alla moda, ai cosmetici e molto altro ancora. All’interno della due giorni del “Global Halal Forum” è stata inoltre premiata un’azienda di produzione di pietanze tradizionali della provincia di Caltanisetta che ha recentemente ottenuto la certificazione Halal. Si tratta dell’impresa “I sempre ghiotti”, presieduta dall’imprenditrice Paolina Lobue. Nata nel 2007 come macelleria ma evolutasi negli anni dapprima come ingrosso di carni e infine si è imposta nel mercato della ristorazione collettiva. Negli anni questa impresa è diventata un’eccellenza nel mondo dell’alimentazione e, con il certificato Halal recentemente ottenuto, punterà ad espandersi nei mercati arabi.

Share.

About Author

Comments are closed.