fbpx

Carnevale a Chiaramonte Gulfi: folla di giovani. Vince “Strano o nostrano”

0

Il Carnevale di Chiaramonte Gulfi: un’edizione da ricordare. Tre carri, tutti molto belli, realizzati dai gruppi di giovani della cittadina che, per mesi, hanno lavorato nel “cantiere provvisorio” del mercato ortofrutticolo di Roccazzo. L’edizione 2019 ha visto una grande partecipazione per quello che è ormai l’unico carnevale, degno di nota, della provincia di Ragusa. Ha vinto “Strano o nostrano” al secondo posto “Siamo in un mare di guai” e al terzo “Una giostra di colori”. I premi in denaro sono di 10000, 9000 e 8000 euro.

I carri sono stati tutti molto apprezzati dai presenti e dai tanti turisti occasionali che hanno scelto Chiaramonte per la tappa dedicata al Carnevale. La sagra della salsiccia, la cui realizzazione è stata affidata ad una macelleria di Piano dell’Acqua.

La musica ed i balli, uniti alla poresenza di tanti giovani, sono stati il giusto corollario per il carnevale di Chiaramonte Gulfi, ancora una volta, punto di riferimento per la zona.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.