fbpx

Attorno a Van Gogh, a Scicli la collettiva di Previtera, Puglisi, Zuccaro

0

– Inaugurata giovedì sera alle Quam di Scicli la mostra: “Attorno a Van Gogh – Cetty Previtera, Giuseppe Puglisi, Piero Zuccaro”, ha fin da subito suscitato grande interesse da parte della critica e da parte del pubblico che nel primo fine settimana ha affollato la galleria, pur sempre nel rispetto delle procedure anticovid. Dal progetto di Marco Goldin, ospitato al Complesso di San Gaetano di Padova, Antonio Sarnari ha selezionato le più significative opere dei tre autori siciliani e ne ha realizzato una mostra molto carica di colore e materia, cose che questi autori hanno in comune con l’autore olandese. Già nel giorno dell’inaugurazione è stato un vero bagno di colore, per i tanti visitatori, accorsi da tutta la Sicilia, guidati dagli stessi artisti alla scoperta della personalità pittorica di Van Gogh, attraverso le loro opere.

“Ho sempre apprezzato profondamente lo spazio che Marco Goldin ha dedicato alla pittura contemporanea italiana, anche in eventi che hanno un fulcro ben diverso – spiega Antonio Sarnari – Fa bene alla pittura e avvicina l’Italia a paesi molto più attivi, nelle politiche culturali e dell’arte. In una mostra eccezionale come quella: “Van Gogh e i colori della vita”, è stato proprio lui, lo studioso e narratore, il ponte per l’esperienza degli autori contemporanei”.

In mostra le montagne rosa di Cetty Previtera, le costellazioni di Giuseppe Puglisi e i cieli materici di Piero Zuccaro, tutte opere di grande formato che regalano alla mostra un’atmosfera di grande energia e alta tecnica della pittura, rara cosa, oggi, nelle gallerie italiane.

La mostra rimarrà aperta fino all’8 agosto, con ingresso gratuito, info allo 0932 931154.

Share.

About Author

Comments are closed.