fbpx

Arti marziali, consegnati a Pozzallo i diplomi della scuola di Arti marziali “Il Samurai”

0

Questa mattina, in concomitanza con il 65° anniversario di CSAIn (Centri Sportivi Aziendali Industriali (1954-2019), oltre una ventina tra allenatori, maestri e istruttori di Arti marziali, provenienti da tutta la Sicilia, si sono riuniti in Piazza Municipio a Pozzallo, per la cerimonia di consegna dei diplomi e degli attestati della Scuola nazionale di Arti marziali “Il Samurai”, affiliata allo CSAIn.

Il maestro Giovanni Aprile, fondatore della Scuola “Il Samurai” e responsabile del settore di Arti marziali e orientali dello CSAIn per la provincia di Ragusa, ha consegnato i diplomi di maestro, istruttore e allenatore nei vari gradi o dan agli allievi che hanno partecipato ai corsi e agli stage in programma e sostenuto con successo gli esami finali nelle discipline di Aikido, Ju jitsu, Krav Maga e Tai Chi dinanzi alle rispettive commissioni. Erano presenti in particolare: maestro Piero Guastella (Jujitsu, Agrigento), Gaetano D’Agostino (Aikido, Agrigento), Vincenzo Mattutino (Aikido, Agrigento); allenatore Massimiliano Arrigoni (Aikido, Catania), allenatore Sergio Orsini (Israele jujitsu, Siracusa); maestro Antonio Caciaro (Tai Chi Chuan, Siracusa), allenatore Massimiliano Galazzo (Aikido, Frigintini), Giovanni Aprile (maestro di Aikido e Jujitsu, Scicli), allenatore Salvatore Iacono (Krav Maga, Ragusa), allenatore Alberto La Terra (Krav Maga, Ragusa), allenatore Luca Baglieri (Krav Maga, Ragusa), allenatore Alessio Di Giacomo (Krav Maga, Ragusa), allenatore Claudio Scalone (Krav Maga, Ragusa).

“Si è trattato di un importante momento nella vita associativa e dei singoli praticanti – spiega Giovanni Aprile – perché con la consegna dei diplomi i nuovi maestri, allenatori e istruttori sono entrati a far parte di una comunità e ne sono diventati i nuovi “ambasciatori”, trasmettendo a loro volta ai propri allievi lo stile e la filosofia della nostra Scuola. Non a caso, in collaborazione con il presidente provinciale CSAin Elvio Sigona, abbiamo voluto far coincidere questo momento con l’inizio della “Settimana dello sport sociale” dal 20 al 27 ottobre, indetta dallo CSAIn per festeggiare i suoi 65 anni di attività, che vedrà stand e iniziative in cento piazze italiane”.

Share.

About Author

Comments are closed.