fbpx

Arte e artisti a Paternò: ecco il Memorial “Mariano Ventimiglia”

0

Dal 4 novembre all’11 novembre il Memorial “Mariano Ventimiglia” si farà portavoce a Paternò dell’arte a 360 gradi, con oltre 80 fra artisti, maestri e allievi, professionisti e meno professionisti, in linea con il principio di “arte democratica” dello sculture paternese, a lui così caro, che si confronteranno nell’arco di una settimana al Palazzo delle arti. Il Memorial è l’occasione per molti giovani artisti di mettersi in gioco e di cementare, in nuova prospettiva, le tradizioni artistiche più antiche, che fanno ormai parte del nostro bagaglio culturale. Nel fare questo l’associazione Paternesi.Com lavorerà in sinergia con il circolo letterario Pennagramma e l’associazione culturale Centro studi Omniarteventi per riuscire al meglio a dar voce a bellezza e arte con l’integrazione di nuovi punti di vista e nuovi orizzonti multidisciplinari e tematici.

Gli orari di apertura e chiusura della collettiva d’arte saranno i seguenti: dalle ore 9.30 alle ore 13.00, e dalle ore 16 alle ore 19.30.

La premiazione sarà sabato 10 novembre al Palazzo delle Arti alle ore 18.00. Durante la serata verranno premiate con una riproduzione della “Ragnatela” – una delle opere prime del maestro Ventimiglia – le opere più meritevoli per ciascuna categoria. La giuria che valuterà le opere sarà composta dall’artista taorminese Ghumbert di Cattolica, che sarà anche presidente della giuria, dal professore catanese Giuseppe Guzzone e dalla professoressa Daniela Costa.

Durante la settimana, al Palazzo delle Arti, sono previsti anche eventi letterari a cura del circolo letterario Pennagramma.
Domenica 4 Novembre alle ore 18.00 avranno luogo le presentazioni di tre saggi della scrittrice Agata Teresa Motta dai titoli: “Curiosità medievali, invenzioni e non solo…”, “In viaggio con Federico II di Svevia. Vita, opere e testimonianze inedite” e “Donne nel tempo”. Il relatore delle opere sarà il prof. Salvo Luzzio. Durante la serata si esibirà il maestro di chitarra Agatino Scuderi, conosciuto a livello internazionale per la sua grande esperienza e bravura.
Venerdì 9 novembre alle ore 18.00 è previsto invece un salotto letterario con autori del circolo.

 

Share.

About Author

Comments are closed.