fbpx

“Alla Luna”, a Comiso lo spettacolo di Walter Manfré per i 200 anni de “L’Infinito” di Leopardi

0

“Alla Luna”: Walter Manfrè e il suo ultimo spettacolo. Uno spettacolo all’aperto per celebrare i 200 anni de “L’Infinito” di Leopardi.  Lo spettacolo sarà drammatizzato il 13 agosto, inizio alle 21, presso il Belvedere Monserrato. Si tratta di un omaggio a “L’Infinito”, la celeberrima lirica di Giacomo Leopardi, in occasione dei suoi duecento anni dalla prima stesura. Protagonisti dello spettacolo saranno Vanessa Gravina, Giorgio Lupano e Manuel Manfré, la direzione organizzativa è di Tiziana Bellassai.

“Alla luna è il titolo di questo percorso poetico-musicale dedicato alla poesia di Giacomo Leopardi – spiega Walter Manfrè – che abbiamo voluto costruire nella maniera più semplice e popolare fidandoci della universalità della poesia del più romantico dei poeti, che parla innanzi tutto al cuore e poi alla mente. Non crediamo infatti che i versi di Leopardi appartengano alla letteratura “colta” anche perché gli alunni di qualsiasi scuola primaria hanno sicuramente balbettato fin da piccoli “sempre caro mi fu quest’ermo colle” senza magari rendersi conto che stavano pronunciando i versi di uno dei più grandi poeti dell’umanità. A duecento anni dalla stesura dell’INFINITO, in una sera d’estate come quelle che solo la nostra terra sa offrirci, nei pressi di un altro cielo pieno di stelle piangenti, quello del dieci agosto, non abbiamo resistito alla commozione del richiamo poetico e, attraverso le voci di due bravissimi attori del nostro tempo, abbiamo costruito, speriamo col vostro consenso, questa serata che definiamo “un idillio prezioso.”

L’evento è realizzato dall’International Theatre Centre, diretto dallo stesso Walter Manfré, in collaborazione col Comune di Comiso.

 

Share.

About Author

Comments are closed.