fbpx

Libero Cinema in Libera Terra, la tappa di “Uomini o caporali”

0

Prosegue il viaggio della 15° edizione di “Libero Cinema in Libera Terra”, promosso da Cinemovel e Libera, che sino al 20 settembre farà tappa nelle terre confiscate alle mafie di sei regioni italiane ((Lombardia, Toscana, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia).

Uomini o Caporali” il tema della tappa di giovedì 17 settembre quando la carovana di cinema itinerante sarà in collegamento da Cerignola (Fg)  con la Cooperativa “Pietra di scarto”, su un bene confiscato e restituito alla legalità, dedicato alla memoria di Francesco Marcone. Ancora lavoro, immigrazione ed integrazione sotto le luci del Festival, con i giovani della cooperativa Pietra di scarto che cercano di dare un’opportunità di inserimento lavorativo a persone che provengono da situazioni di fragilità e a rischio di esclusione sociale, seguendo il motto di Danilo Dolci per cui “ciascuno cresce solo se sognato”.

Interverranno: Pietro Fragasso (presidente Cooperativa Pietra di Scarto), Andrea Paco Mariani (regista) e Marco Omizzolo (Giornalista).

Alle 21:30 proiezione del film The Harvest di Andrea Paco Mariani (Italia 2017, 73 min), Una denuncia del caporalato nella zona dell’Agro Pontino, tra musical di Bollywood e inchiesta (Miglior documentario Noida International Film Festival, selezione ufficiale Delhi International Film Festival e IDFA DOC for sale).

Share.

About Author

Comments are closed.