Palermo, nasce il Comitato territoriale nel quartiere Montepellegrino

0

Nasce a Palermo il Comitato territoriale nel quartiere Montepellegrino. Si svolgeràlunedì 11 giugno, alle 18, al Padiglione 3 della Fiera del Mediterraneo (ingresso via Sadat , 13)  l’assemblea pubblica per la costituzione di un Comitato territoriale nel quartiere Montepellegrino e la valorizzazione a uso sociale dello stesso Padiglione 3, che da tre anni ospita il Mercato Solidale dell’Usato della “Comunità Emmaus Palermo”.
Secondo l’Osservatorio Provinciale sulla Dispersione Scolastica e il Successo Formativo il quartiere Montepellegrino e i quartieri limitrofi soffrono di una grave carenza dei più “elementari servizi sociali e spazi idonei ad attività ludiche e sociali”. Mancano o sono assolutamente insufficienti, infatti, strutture idonee al tempo libero, quali palestre o piscine pubbliche, ludoteche, campi sportivi e giardini pubblici, spazi verdi, videoteche e tutti quei servizi necessari a garantire le iniziative culturali fruibili anche dalla popolazione giovanile.

«Da qui la necessità di un’incontro a più voci – afferma Nicola Teresi, presidente di Emmaus Palermo – durante il quale si potranno ascoltare le principali necessità dai protagonisti del territorio per individuare spazi e strumenti di socialità da valorizzare come Beni Comuni». Lo stesso Padiglione 3 della Fiera del Mediterraneo, inoltre, avrebbe la possibilità di ospitare ulteriori spazi di socialità e crescita: ludoteca e attività doposcuola, biblioteca, mediateca, palestra popolare e tanto altro.

«Una Palermo Capitale della Cultura e Città Educativa – conclude Teresi – ha bisogno dei processi partecipativi dei suoi abitanti per creare sinergie e pianificare cambiamento.   Insieme possiamo fare tanto e bene”. All’assemblea saranno presenti le istituzioni territoriali, cittadini, scuole, realtà sociali e parrocchiali del quartiere.

 

Share.

About Author

Comments are closed.