“Se butti male finisce in mare”: a Scoglitti, l’iniziativa di Legambiente

0

Arriva a Scoglitti il progetto lanciato da Legambiente Onlus, in collaborazione con l’assessorato all’Ecologia e alla Tech Servizi s.r.l., “Se butti male finisce in mare”. Alcune scuole vittoriesi (plesso Foderà dell’Istituto San Biagio, istituti Mazzini e Sciascia) hanno partecipato all’iniziativa con alcune attività di sensibilizzazione ambientale. Gli alunni hanno potuto toccare con mano il problema dell’inquinamento del mare dovuto alla plastica e hanno contribuito a bonificare la zona della Lanterna e delle spiaggette. Con i piccoli alunni anche la dirigente dell’Ecologia Cristina Prinzivalli.

“Il tema della sensibilizzazione ambientale – ha spiegato l’assessore Nicastro – ci sta particolarmente a cuore e l’educazione dei più piccoli è un tassello fondamentale per la crescita del territorio. Un territorio che cerchiamo di curare e preservare e che è patrimonio di tutti”.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.