Infiorata di Noto: il tema è “Sogni e colori del Principato di Monaco“

0

Noto prepara la 39° edizione dell’Infiorata. Lungo la via Corrado Nicolaci,  fianco della Cattedrale, nel cuore della città barocca più conosciuta del mondo, si svolgerà la caratteristica e celebre “Infiorata”, che quest’anno avrà come titolo “Sogni e colori del Principato di Monaco“, eventi e iniziative collaterali.

L’evento, in programma la terza domenica di maggio, è inserito in una serie di appuntamenti noti come “Primavera barocca”, con un caratteristico corteo che sfila lungo il centro storico. Come ogni anno, in quel periodo Noto pullula di turisti e visitatori. Com’è noto, la cittadina è una tra le località che meglio riesce a centrare l’obiettivo della destagionalizzazione, con presenze in quasi tutti i mesi dell’anno.

A fare da cornice all’Infiorata il celebre Palazzo Nicolaci Villadorata (uno degli esempi più importanti dell’architettura barocca del Val di Noto) e la chiesa di Montevergini, che è possibile ammirare in fondo alla strada, mentre a fianco si trova la ricostruita Cattedrale di San Corrado, anch’essa m,eta ambita di visitatori.  L’infiorata è composta da 16 bozzetti, diversificati in base al tema dell’anno. L’idea è sorta nel 1980 grazie ad una collaborazione siculo – laziale, con artisti provenienti dalla Sicilia e dalla cittadina laziale di Genzano.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.