I Cappuccini a Vittoria. La storia della comunità Santa Maria Maddalena

0

Cinquantesimo anniversario della Parrocchia S. Maria Maddalena a Vittoria. L’anniversario sarà ricordato sabato 17 febbraio con uan conferenza che si terrà nella chiesa, meglio nota a Vittoria come chiesa dei Cappuccini. Relatori saranno lo storico locale Salvatore Palmeri di Villalba e Gaetano Bruno.

L’obiettivo è puntare lo sguardo sulla presenza a Vittoria dei Frati Cappuccini, i quali hanno inciso in modo rilevante nel tessuto socio-culturale della nostra città. La comunità ha lasciato la guida della parrocchia da un ventennio. e la parrocchia venne ceduta alla Diocesi. Due parroci l’hanno guidata nell’ultimo periodo, dopo la partenza dei frati Cappuccini: don Giovanni Meli e don Vito Intanno. Il terzo parroco, che si è insediato nell’ottobre scorso, è don Giuseppe Di Corrado.

Lo studio condotto dai due relatori vuole approfondire i temi della presenza francescana a Vittoria, della vita parrocchiale, sia antecendente che successiva al periodo in cui la parrocchia venne ceduta alla Diocesi. “La valenza storica ed educativa dell’indagine – spiegano gli organizzatori – mira ad approfondire le radici storiche di una comunità che per costruire il suo futuro, non può fare a meno della considerazione del suo passato”.

Salvatore Palmeri di Villalba traccerà la figura di Giovanni Leni di Spadafora, vittoriese illustre, Terziario francescano e Presidente della Congregazione del Santissimo Crocifisso. Gaetano Bruno presenterà la seconda edizione, aggiornata, del volume “I FRATI DEL POPOLO. I Cappuccini in Vittoria”. Modera: Umberto Virgadaula.

 

Share.

About Author

Comments are closed.