Il ricordo di un grande allenatore: a Comiso, il Memorial Beppe Borgese

0

Comiso ricorda Beppe Borgese. L’allenatore del Comiso, che ha guidato a lungo la squadra verdarancio, morto all’improvviso il 27 dicembre 2015, sarà ricordato domani a Comiso, con un “Memorial” a lui dedicato, che si svolgerà allo stadio comunale di Comiso. Per ricordare l’allenatore/giocatore, a lungo “bandiera” del Comiso calcio, arriveranno ex giocatori ed allenatori che hanno giocato insieme a lui o che lo hanno visto come trainer. Tutti indosseranno la storica casacca verdarancio per ricordare l’allenatore scomparso il 27 settembre 2015. Il Memorial è stato organizzato da amici ed ex dirigenti: Gino La Ferla, Biagio Zammitto, Salvatore Chiarandà, Salvatore Battaglia, Peppe Licata, Sandro Ingrao, Franco Di Vita, insieme alla famiglia, la moglie Patrizia ed i figli Emanuele e Alba. Lo ricorderanno anche gli ex presidenti Giovanni Dibennardo, Franco Caruso, Salvatore Distefano, Luigi Mascara, Antonio Lauretta e le famiglie di Giuseppe Raniolo e Francesco Cilia, che non ci sono più. Alle 11 sarà celebrata la messa in suffragio nella chiesa di Sant’Antonio; seguirà il pranzo insieme e alle 15 inizierà il triangolare. Il giorno prima, si svolgerà il torneo Giovanissimi, sempre in onore di Beppe Borgese. Parteciperanno le squadre di Fair Play Comiso, Casmene, Libertas Scicli, Sport Ispica,  Santa Sofia Licata, Ragusa Boys, Game Sport Ragusa, Real Boys Santa Croce.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.