Palermo, al Real Teatro Santa Cecilia il film “Moulin Rouge”

0

Una caleidoscopica vertigine di immagini e suoni per il film in programma per la rassegna cinematografica della Fondazione The Brass Group, Jazz On Movie …& Altro, con la direzione artistica di Mario Bellone e presentazione, interventi e clip a cura di Gigi Razete.  In programma lo storico film Moulin Rouge! “(2001)) di Baz Luhrman  con  Nicole Kidman, Ewan McGregor. I riflettori del Real Teatro Santa Cecilia si accenderanno domenica 3 dicembre alle ore 18.00. Il film tocca due dei filoni tematici seguiti dalla rassegna: l’omaggio al musical (di cui “Moulin Rouge!” è il primo dei cinque titoli ad esso dedicati) e l’omaggio a Parigi.  All’inizio del Terzo Millennio l’epoca d’oro del musical era tramontata da tempo ma quando l’opera di Luhrman uscì sugli schermi critica e pubblico la accolsero come l’insperata rinascita di un genere che aveva ancora moltissimi estimatori. “Moulin Rouge!” è un musical decisamente fuori dagli schemi intanto perché trae ispirazione dalla lirica (La traviata di Verdi), poi perché le canzoni non sono temi originali composti per il film (tranne un paio di brani) ma cover di celebri successi internazionali del pop e, infine, perché a cantare (con sorprendente convinzione) molti dei temi della colonna sonora sono proprio gli attori protagonisti: Nicole Kidman ed Ewan McGregor. E’ atipica anche la vicenda che mescola personaggi di fantasia e realmente esistiti (tra cui il pittore Toulouse-Lautrec ed il compositore Erik Satie). La spettacolarità scenica, venata di surrealismo, è magicamente in sintonia con lo spirito della Parigi dell’epoca. Due gli Oscar conquistati nel 2002: miglior scenografia e migliori costumi. Oltre alle lussureggianti coreografie ed alla bravura degli interpreti, il film regala anche una colonna sonora di stordente fascino e varietà e ricca di temi memorabili, spesso proposti in gustose rielaborazioni, come “Nature boy”, successo del 1948 di Nat King Cole qui riproposto da David Bowie (prima da solo e poi coi Massive Attack), “Lady Marmalade”, hit del 1974 delle Labelle reinterpretato da Christina Aguilera, “Children of the revolution” dei T.Rex riproposto da Bono Vox degli U2 ed altri celebri successi cantati da Fatboy Slim, Beck, Valeria Andrews e Rufus Wainwright. A queste magnifiche canzoni si aggiungono poi quelle cantate dai due protagonisti (da soli o in coppia), tra cui “Diamonds are a girl’s best friend” (dal film “Gli uomini preferiscono le bionde” con Marilyn Monroe), “Your song” di Elton John, “All you need is love” dei Beatles, “Heroes” di David Bowie, “Roxanne” dei Police ed altro ancora.

Per la stagione è previsto un abbonamento che è di euro 50 in platea e 40 in galleria ed il biglietto varia da euro 5 per la platea a 4,00 per la galleria incluso i diritti di prevendita. Sconti particolari verranno effettuati per gli studenti. Da quest’anno, inoltre, la Fondazione ha attivato, oltre all’acquisto online dei biglietti tramite il circuito www.ticksweb.com e i punti vendita autorizzati, altri due punti di prevendita, uno presso il Real Teatro Santa Cecilia  ed un altro presso Santa Maria dello Spasimo.

Share.

About Author

Comments are closed.