Palermo, rinviato il concerto di Letizia Gambi. Sul palco quattro giovani autori

0

Cambio di programma sabato prossimo al Santa Cecilia. Sarà un concerto dei nuovi talenti del jazz che sostituirà il concerto che Letizia Gambi ha dovuto rinviare per un delicato intervento chirurgico.

Mentre, ancora convalescente, da New York la Gambi ci scrive:   “E’ con rammarico che comunico al pubblico del Brass che purtroppo, a causa di un improvviso problema di salute, sono stata sottoposta ad un intervento chirurgico che mi impedisce di esibirmi il giorno 11 novembre. Appena le mie condizioni lo permetteranno, fisseremo la data di recupero del concerto”. Sabato 11 novembre alle 20,.35 al Real Teatro Santa Cecilia di Palermo andranno in scena, oltre agli enfant prodige Gaetano Castiglia e Alessandro Laura, anche interpreti e solisti palermitani come Roberta Sava, Chiara Tinnirello, Valeria Terruso e Kate Worker. Quattro cantanti che hanno cominciato a studiare al Brass e che oggi sono laureate in canto jazz e si sono distinte a livello nazionale per la loro fiorente attività artistica.  I giovani artisti si alterneranno sul set eseguendo una selezione di brani originals e standards del repertorio jazzistico internazionale accompagnati da un trio di solisti dell’Orchestra Jazz Siciliana e musicisti docenti della Scuola Popolare di Musica, Riccardo Randisi (piano), Giuseppe Costa (contrabasso) e Paolo Vicari (batteria). Una serata dunque all’insegna della musica e della gioia quella proposta dal Brass, tant’è che l’ingresso sarà aperto al pubblico gratuitamente. Tutto ciò voluto fortemente dalla direzione della Fondazione al fine di rimarcare a suon di note l’importanza della musica jazz nel momento storico che stiamo vivendo, alle soglie del nuovo anno che vede Palermo Capitale della Cultura.

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.