I gioielli in pelle: all’Homi di Milano le creazioni di Marco Gurrieri

0

Un gioielliere ragusano alla HOMI di Milano. Marco Gurrieri, artigiano orafo di Chiaramonte Gulfi, ha portato le sue creazioni alla prestigiosa manifestazione milanese che si tiene dal 15 al 18 settembre.

Homi è il Salone degli Stili di Vita alla Fiera di Milano. Tra le aree anche quella dedicata alla casa, alla moda, all’arredamento, ma anche una sezione dei gioielli. All’interno, una sezione particolare, denominata “La pelle nella moda”

Proprio a questa ha partecipato il designer Marco Gurrieri proponendo degli originalissimi “gioielli in pelle”, soprattutto una preziosa collana. Gurrieri ha portato la collana “Ares” (della collezione Roma). Si tratta di una creazione originalissima, realizzata su base rivestita in pelle nera, impreziosita da rametti di corallo mediterrraneo rosso e bianco. La creazione era completata da zirconi e brillanti e torchon di pelle nera e bianca. E’ stato utilizztao anche argento 925 % e ottone. La creazione di Gurrieri, molto apprezzata dai visitatori, ha confermato le grandi tradizioni dell’artigianato d’arte siciliano.

L’esposizione milanese è una delle manifestazioni più importanti per ciò che riguarda il design, l’artigianato d’arte e le tecniche d’arredo. Esso si è dipanato attraverso i momenti espositivi, ma anche con la realizzazione di numerosi workshop, laboratori di ricerca e talk show.

 

 

Share.

About Author

Giornalista, laureata in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, collabora con il Giornale di Sicilia, agenzia Ansa, con la trasmissione Rai "UnoMattina - Storie Vere", con la rivista “Città Nuova”, il quotidiano on line Siciliainternazionale, il mensile “Agrisicilia”. Precedentemente, ha lavorato nelle emittenti televisive Telecittà Val d’Ippari, e20sicilia e Videouno, ha collaborato con il quotidiano on line “Il Giornale di Ragusa”, con il settimanale “Centonove”, con i quindicinali “Insieme” e “La Città”. Ha insegnato lingua italiana nella “Santa Maria Goretti Secondary School” di Tarxien (Malta). Nel 2009 ha ricevuto il “Premio giornalistico Angelo Campo”, assegnato dal Panathlon Club di Ragusa e dalla Provincia Regionale di Ragusa.

Comments are closed.